Qualcosa di più sui gatti Siamesi

L’esotico ed in qualche modo misterioso gatto siamese proviene dalla Tailandia. E’sempre stata una razza di gatti molto comune, alcuni risiedevano persino nei palazzi reali. Ai gatti Siamesi, in passato, veniva affidato il compito di proteggere i palazzi reali ed i monasteri dagli spiriti maligni. Si pensava inoltre che essi portassero fortuna ai loro padroni.

Nel 1884, i primi gatti Siamesi cominciarono a trasferirsi in Inghilterra, quando furono regalati ad un Generale Britannico. Dopo di ciò si diressero anche in America. Attualmente sono una delle razze più conosciute. I gatti Siamesi sono senza dubbio i gatti dal pelo corto più famosi e fra le prime 3 razze in assoluto.

siamesi

Esistendo diversi colori di questa razza per cui alcuni pongono il problema di cosa renda un gatto un vero gatto Siamese. Questi gatti sono sempre stati conosciuti per il loro corpo, che ha un colore più chiaro con macchie più scure. Le zone più scure si trovano di solito attorno ai piedi, alla coda, alle zampe ed al muso. Possono pesare fra i 2,7 e gli 8 kg, ed hanno occhi luminosi che di solito sono angolati – un’altra caratteristica che fa riconoscere un vero Siamese.

Tradizionalmente, i gatti Siamesi sono robusti, con una testa tonda ed una struttura molto muscolosa. Sono noti in tutto il mondo per i loro punti di colore e la loro personalità davvero unica. Al contrario di altre razze, hanno una elevata capacità di comunicare con le persone. Se state cercando un gatto affettuoso e calmo non prendete un Siamese. Questi gatti amano giocare, fare rumore e si dà il caso che siano la razza di gatti più socievoli al mondo.

I gatti Siamesi richiedono molta attenzione in quanto nella loro mente, pensano che il mondo ruoti attorno ad essi. Proprio per questa ragione possono tendere a essere calmi a seconda del tipo di padrone che hanno. Amano giocare e ricercano l’interazione. A loro non piace essere lasciati soli per troppo tempo.

Anche se i gatti Siamesi richiedono molte attenzioni dal punto di vista emotivo, non sono affatto impegnativi per quanto riguarda la pulizia e la toelettatura, che implica un bagno una volta ogni tanto e lo spazzolamento una o due volte al mese. Se vi piacciono i gatti che richiedono una cura minima, i gatti Siamesi sono perfetti. Il pelo è corto, per cui una spazzolata delicata è tutto ciò di cui hanno bisogno. Tuttavia si possono ammalare, cosa che può accadere a tutte le razze di gatti.

I gatti Siamesi hanno una durata della vita simile a tutte le altre razze, di solito attorno ai 15-20 anni, a volte anche di più. Se gli date da mangiare tutti i giorni e lo portate regolarmente dal veterinario per controlli e vaccini, starà con voi per anni e anni. La maggior parte delle persone che hanno avuto un gatto Siamese per più di 10 anni lo ritengono più simile ad un figlio che ad un animale. Indipendentemente dal punto di vista da cui lo guardate, il gatto Siamese è un grande animale domestico. Sebbene i Siamesi richiedano moltissima attenzione, sono animali eccellenti con cui poter trascorrere tanto tempo. Sono fantastici anche per i bambini, semplicemente perché i bambini hanno molto tempo da trascorrere con loro. Fino a quando dedicate al vostro animale l’attenzione che vi chiede – sarà vostro amico per tutto il tempo per  cui sarà con voi.

Social tagging: >

Leave a Reply