I Gatti che vivono all’aperto dovrebbero usare un collare

Sintesi: La maggior parte dei proprietari dei gatti si trovano nel dilemma di dover decidere se devono utilizzare o meno un collare per gatti per i loro gatti che vivono all’aperto. Regna ancora il dibattito sui pro e contro di mettere un collare a un gatto che vive all’aperto, ma molti veterinari ed esperti di gatti concordano sul fatto che i collari sono la soluzione migliore. Tuttavia, prima di decidere, date uno sguardo a questi pro e contro:

Pro:

• I collari per gatto possono avere etichette di identificazione e registrazione. Questo è fondamentale nel caso in cui il vostro gatto si perda o sia …

Parole chiave: collari per gatti, collari per animali, animali domestici

Article Body: La maggior parte dei proprietari dei gatti si trovano nel dilemma di dover decidere se devono utilizzare o meno un collare per gatti per i loro gatti che vivono all’aperto. Regna ancora il dibattito sui pro e contro di mettere un collare a un gatto che vive all’aperto, ma molti veterinari ed esperti di gatti concordano sul fatto che i collari sono la soluzione migliore. Tuttavia, prima di decidere, date uno sguardo a questi pro e contro:

Pro:

• I collari per gatto possono avere etichette di identificazione e registrazione. Questo è fondamentale nel caso in cui il vostro gatto si perda o venga preso da un individuo interessato. Inoltre, i collari possono reggere campanelle o altri articoli che fanno rumore per spaventare potenziali prede.

• Molti collari per gatti sono dotati di materiale riflettente. Che il collare sia completamente fatto di materiale riflettente o che contenga solamente una piccola striscia, questo aiuterà il tuo gatto a diventare più visibile al buio. I gatti, specialmente quelli scuri, possono diventare invisibili di notte, una situazione potenzialmente pericolosa.

Contro:

• I collari per gatti possono facilmente impigliarsi e bloccare i vostri gatti su rami, palizzate o qualunque altra cosa che si possa trovare all’aperto. Alcuni gatti sono rimasti strangolati da un collare impigliato.

• Il vostro gatto potrebbe non sentirsi a proprio agio indossando un collare o il collare potrebbe essere troppo pesante per il vostro gatto.

Considerati questi pro e contro, scegliete  un collare che possa massimizzare gli effetti positivi e minimizzare quelli negativi. Per esempio, sul mercato ci sono molti collari appositamente progettati per rompersi o sganciarsi quando il gatto è sospeso. Questi collari sono considerati a prova di strangolamento e si aprono quando viene applicata una pressione di circa sette libbre. In questo modo il gatto può mantenersi libero dalle trappole.

Inoltre, ci sono molti diversi tipi di collari sul mercato. Portate il vostro gatto con voi nel negozio locale di oggetti per animali e provate diversi tipi di collari fino a quando non trovate quello che gli/le va meglio. Evitate di  comprare delle briglie a meno che non pianificate di portare a passeggio il vostro gatto con un guinzaglio. In questo caso, permettere al gatto di indossare le briglie solo sotto la vostra supervisione, in quanto la maggior parte non sono a prova di strangolamento.

Nell’insieme, si incoraggia l’uso di collari su gatti che trascorrono il loro tempo dentro e fuori. Inoltre, per fornire visibilità al vostro animale, il collare dovrà contenere informazioni identificative valide che proteggeranno il vostro gatto e vi aiuteranno a trovare il vostro animale.

 

Leave a Reply