Cura del Gatto

Grandi regali per chi ama i gatti

Ci sono numerosi fantastici regali che potete fare agli amanti dei gatti, sebbene le cornici per foto siano fra le più diffuse. Le cornici per foto hanno dei costi molto ragionevoli e sono un regalo gradito per tutti coloro che possiedono un gatto o un altro animale.  Coloro che possiedono più di un gatto sicuramente apprezzeranno le cornici – in quanto danno loro la possibilità di mostrare il proprio animale. Chi ama i gatti può anche incorniciare la foto del proprio animale per ricordo per conservarla per sempre.

Prima di dare un regalo a un amante dei gatti dovreste considerare che tipo di gatto la persona possiede. Ci sono tantissime razze, fra cui soriani, razze pure, persiani, calico e ovviamente i temuti gatti siamesi. Alcuni potrebbero avere anche più di un gatto, per cui è meglio che sappiate qualcosa della razza o razze che la persona possiede prima di comprare un regalo.

Dovreste innanzitutto considerare se l’amante del gatto ha un gatto che vive in casa o all’esterno. I gatti, al contrario dei cani, sono più che felici di stare sempre fuori. I gatti che vivono all’esterno possono essere molto divertenti, specialmente se anche il loro proprietario trascorre molto tempo all’aperto. I gatti hanno una propensione naturale ad andare fuori, anche se si tratta di gatti che vivono in casa.

I gatti che vivono dentro casa sono meno esposti alle malattie ed ai comuni problemi di salute dei gatti. La maggior parte dei gatti che vivono in casa sono per lo più addestrati ad usare una lettiera, per cui per i proprietari è più facile mantenerli. Quasi tutti i regali che potete comprare per un amante dei gatti sono ideati per coloro che tengono i propri gatti in casa.

Se state cercando un regalo eccitante e spiritoso potete sempre regalare dell’erba gatta. L’erba gatta è uno dei più famosi giochi per gatti, in quanto si tratta di una pianta che cresce spontaneamente ed ha un effetto unico sui gatti.  L’erba gatta sprigiona oli aromatici che spesso fanno apparire i gatti come se fossero ubriachi e iper-attivi – cosa che genera grande divertimento per proprietari e ospiti. L’erba gatta non è assolutamente nociva per i gatti, spesso inserita fra i giocattoli per la masticazione e le palle.

Altri grandi regali per gli amanti dei gatti includono tappetini decorativi con immagini di gatti, che se preferite potete far personalizzare per il proprietario. Potete anche regalare video, musical, pupazzi a forma di gatto, cassette per la posta a forma di gatto, giochi e giocattoli, e altre chicche dedicate agli amanti dei gatti.  Se fate shopping su Internet noterete che le possibilità sono infinite. I gatti sono animali da compagnia davvero popolari – questo vuol dire che non avrete problemi a trovare il regalo perfetto per gli amanti dei gatti che conoscete.

Pulire la lettiera per i gatti

imagesCAEN66Z3Praticamente tutti, adulti e bambini allo stesso modo, hanno una predilezione naturale per i gatti.   Sono animali domestici amorevoli, tranquilli, e molto giocosi che possono regalarvi anni di divertimento. La maggior parte di noi hanno una predilezione per i gatti, ma quella passione diminuisce rapidamente avvicinandoci alla lettiera. Anche l’amante dei gatti più incallito può stancarsi dei doveri della lettiera, specialmente quando si tratta di raccogliere “tu sai cosa” dalla lettiera.

I gatti sono molto intelligenti e sanno istintivamente come dovrebbero usare la lettiera. Quando il gatto ha finito di usare la lettiera, qualcuno della famiglia dovrà ripulire gli scarti. Può essere un lavoro molto sporco e dall’odore molto spiacevole, spesso trascurato durante il giorno quando si hanno tante cose da fare. Pulire la lettiera richiede solo pochi minuti sebbene molti non vorrebbero mai farlo. La lettiera andrebbe pulita una volta al giorno e cambiata almeno una volta a settimana, gettando il sacchetto e sostituendo la scatola con una lettiera nuova e fresca.

Coloro che non amano ripulire la lettiera dovrebbero investire nella migliore invezione di tutti i tempi – la lettiera autopulente. Queste lettiere sono facili da usare e manterranno l’area pulita. Dopo l’utilizzo da parte del gatto, la lettiera autopulente si pulirà automaticamente o attraverso un sistema di scorrimento oppure con l’utilizzo di un attrezzo che assomiglia ad un rastrello.

Le scatole autopulenti che utilizzano lo spostamento avranno spesso un design tondeggiante. Dopo che il gatto lascia la parte ricoperta, la parte superiore a cupola ruoterà per pulire la scatola. Il rifiuto passerà nella parte inferiore dove poi verrà eliminato. Dopo che il rifiuto viene adeguatamente smaltito, la lettiera ritorna nella sua posizione iniziale e il gatto potrà utilizzarla di nuovo.

Le scatole che hanno un sistema di rastrellamento spesso hanno un design rettangolare. Quando il gatto lascia la scatola il rastrello viene fuori automaticamente e pulisce la lettiera. Il rastrello pulisce tutta la lettiera, inclusi i grumi di rifiuti. I rastrelli sono diffusi anche se sono molto più diffuse e comuni le lettiere scorrevoli.

Per coloro che sono spesso fuori di casa una lettiera autopulente è molto comoda. Sono fantastiche per i gatti che stanno molto tempo da soli, in quanto eliminano virtualmente qualunque pulitura della lettiera da parte vostra. Potete trovarle nel vostro locale negozio di animali o anche online. Hanno prezzi davvero ragionevoli – e ideali per tutti coloro che non amano pulire la lettiera.

Come nutrire il vostro gatto: i si e i no

untitled_gatto_ciboIl cibo per i gatti è ovviamente uno dei bisogni fondamentali dei gatti e deve essere proposto dal padrone. Penso che siamo tutti d’accordo nel dire che si tratta del bisogno numero uno degli animali e che il tipo di cibo con cui lo nutrite rifletterà il contenuto nutrizionale dell’assunzione di cibo.

Dobbiamo nutrire i nostri animali con cibo nutriente in maniera tale che possano crescere bene e senza malattie. Ci sono delle linee guida da ricordare, come ad esempio fornire al vostro gatto una dieta bilanciata e per quanto possibile non lasciarlo mai troppo senza acqua. Allora quali sono le altre cose da ricordare? Quei suggerimenti che ci aiutano a evitare di nutrire il gatto nel modo sbagliato?

* Evitare di dare al gatto pasti che includono sottoprodotti come “carne e/o farina di ossa”,o comunque di “origine animale” o che contengano zuccheri aggiunti. Non sarebbero buoni per loro, e anzi sarebbero alquanto inutili.
* Non dar loro cibo che includa farina di mais come riempitivo.
* Evitare di dare pasti che contengono più del 50% di riempitivi a base di carboidrati.
* E’ altamente sconsigliato il cibo con troppi conservanti.
Questi suggerimenti devono essere annotati in quanto se non si sa cosa comprare per il proprio gatto allora si finirà per dargli il cibo sbagliato.

Allora cosa è buono per i gatti?
Tenete sempre conto dei bisogni nutrizionali fondamentali del vostro gatto. Questi includono proteine da una fonte animale (carne, pesce o pollo), Taurina, un amminoacido essenziale, alcune vitamine, minerali, enzimi, e acidi grassi, oltre naturalmente all’acqua.
I gatti hanno bisogno di carboidrati?
Beh sicuramente non nella quantità necessaria per gli esseri umani. Non dobbiamo completamente evitare i riempitivi a base di carboidrati, specialmente nel cibo per gatti in scatola, ma dobbiamo verificare che non eccedano il 50 percento.  Un importante suggerimento è quello di fornire al vostro gatto un’alimentazione varia; i gatti si annoiano facilmente se date loro sempre la stessa cosa. E se questo accade l’appetito diminuirà e quindi ne soffrirà la nutrizione del gatto nel suo insieme.
Speriamo che questi piccoli suggerimenti vi possano aiutare davvero a scegliere il giusto cibo per i vostri gatti.
E godetevi il vostro animale.

Il legame dei gatti con i loro padroni

Ci sono tantissimi esperti che dicono che i gatti sono animali altamente indipendenti. Questi stessi esperti asseriscono che i gatti hanno scelto di associarsi agli esseri umani a causa della loro strategia di sopravvivenza. Sebbene molti contraddicano tale affermazione, c’è anche chi la condivide – anche se bisogna dire che coloro che condividono questa affermazione appartengono alla pencentuale di quelli che non vanno d’accordo con i gatti.

Chiunque abbia avuto un gatto vi può dire che i gatti hanno un grande legame con le persone, sebbene di tipo particolare. Di solito il gatto sceglie qualcuno della casa a cui legarsi maggiormente. Sai che un gatto vuole legarsi a  te perché ti salta sulle ginocchia in cerca di attenzione o ti fa le coccole mentre dormi. Le fusa sono un forte segno di affetto, specialmente per i gatti che cercano un legame.

Sebbene molti esperti abbiano cercato di capirlo, nessuno sa realmente perché un gatto sceglie una persona piuttosto che un’altra. Può essere per il modo di fare dell’individuo, per la voce, o semplicemente per il modo in cui quella persona tratta il gatto. Forse perché l’individuo è davvero gentile o leggermente più deciso, e quindi in grado di tirare fuori il meglio del gatto.

I ricercatori hanno affrontato l’argomento in molti modi, anche dal punto di vista psichico. Alcuni dicono che i gatti si legano a qualcuno grazie ad “un’aura psichica” di compatibilità fra gatto e persona. Se un gatto avverte che qualcuno gli trasmette un’atmosfera negativa, tenderà ad ignorarlo. Sebbene questo possa avere un senso per qualcuno, chi possiede un gatto vi potrà dire che non c’è niente di più lontano dalla realtà.

Sebbene esistano numerose teorie e speculazioni, nessuno sa perché i gatti si legano agli esseri umani. Inoltre non esiste praticamente alcuna prova al di fuori dei gatti e del loro istinto naturale per la sopravvivenza fisica. Coloro che possiedono un gatto sanno che i gatti desiderano attenzione, semplicemente per farli sentire necessari. Amano farsi coccolare dai propri padroni, e se solo gliene darete la possibilità vi ricopriranno di affetto ed attenzione.

Coloro che non hanno mai posseduto un gatto prima noteranno un tipo di legame diverso. I gatti sono diversi dagli altri animali, inclusi i cani. Razze diverse di gatti si legheranno in maniera diversa ai loro padroni, sebbene quasi tutti richiedano comunque affetto e attenzione. Più tempo trascorrerete con il vostro gatto e più lui si legherà a voi. Nel corso degli anni noterete che il legame creato sarà diventato davvero forte – e non potrà essere più spezzato.

 

Gatti – Compagni perfetti?

Sintesi:
“Ritenetevi sempre fortunati se riuscirete a capire come fare amicizia con i gatti strani” – Proverbio coloniale.

Desiderate avere un gatto a casa? Dipenderà da voi per tutta la sua vita – circa 15 anni con le attenzioni adatte – per cui prima di decidere di prendere un gatto calcolate bene il costo delle visite dal veterinario ed altri costi.

Dovete calcolare il costo del cibo, della lettiera, delle palline e altri accessori per rendere confortevole la vita del gatto nella vostra casa.

Cucciolo o adulto? Una scelta difficile perché…

Parole chiave:
Gatti, Cuccioli, accessori, Felini, Animali domestici, Cura degli animali
Corpo dell’articolo:
“Ritenetevi sempre fortunati se riuscirete a capire come fare amicizia con i gatti strani” – Proverbio coloniale.

Desiderate avere un gatto a casa? Dipenderà da voi per tutta la sua vita – circa 15 anni con le attenzioni adatte – per cui prima di decidere di prendere un gatto calcolate bene il costo delle visite dal veterinario ed altri costi.

Dovete calcolare il costo del cibo, della lettiera, delle palline e altri accessori per rendere confortevole la vita del gatto nella vostra casa.

Cucciolo o adulto? Una scelta difficile perché il cucciolo di oggi è destinato a divenire un membro della vostra famiglia per molto tempo. Forse è meglio prendere un gatto adulto, poiché ha già sviluppato una personalità e saprete subito cosa prendete. I gatti adulti si adattano facilmente ad una nuova casa e si affezionano al nuovo padrone facilmente come i cuccioli. Non importa se prendere un maschio o una femmina perché il loro comportamento non dipende dal sesso. I gatto castrati e sterilizzati sono una compagnia piacevole.

Qualunque buon rifugio per animali avrà disponibili dei gatti in buona salute. Ricordate, un gatto scelto in un rifugio sarà di fatto salvato dalla morte. Per aiutarvi nella scelta  scegliete prima un nome per il gatto, da Abby, Achilles a Zummo. Ci sono tantissimi nomi fra cui scegliere.

OK, avete il vostro gatto – e ora? Aprite il portafogli per farlo sentire coccolato.  Potete ottenere eleganti e ricche ciotole da pranzo con un prezzo da £8 a £80. Per promuovere la loro salute ed il loro benessere incoraggiate il gatto a bere più acqua. Le fontane per gatti, che fanno ricircolare l’acqua e forniscono acqua fresca e filtrata sono un’ottima idea. Come gli umani, gli animali hanno bisogno di acqua come elemento vitale per la sopravvivenza. Il corpo di un cane o di un gatto è costituito per il 70% da acqua.

Oltre a nutrire il gatto dobbiamo fornirgli stimoli fisici e mentali e mantenerlo attivo e felice.  Una palla che dispensa erba gatta o altri piccoli trattamenti ogni 2 o 4 ore (prestabiliti – a seconda delle esigenze del vostro gatto) è uno degli accessori carini da guardare quando il gatto gioca e mangia.

Tovagliette colorate con disegni divertenti saranno un grande regalo e risveglieranno la vivacità del vostro amico.

Per far godere l’aria fresca al vostro gatto insieme a voi potete comprare un passeggino per animali, che costa da 40£ a 150£ oppure un guinzaglio per gatti. Le vaccinazioni, note anche come piccole punture, aiuteranno a proteggere il gatto da diverse malattie. Ricordare di mantenere in salute il vostro gatto pulendo la lettiera.