Privacy e Politica dei cookies

Il nostro sito utilizza i Cookies: alcuni sono essenziali per far funzionare il sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il sito, acconsenti all'utilizzo di questi Cookies. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa ( Clicca qui )
Website Price | Website Worth Calculator - Domain Value Estimator

La toeletta del vostro Gatto

Nessun gatto vuole essere sporco ed è vostra responsabilità garantire che sia pulito. La toelettatura è molto importante in quanto aiuta il vostro gatto a rimanere pulito e sano. La toelettatura comincia con lo spazzolamento, che aiuta ad evitare che i peli del gatto diventino palle di pelo. Lo spazzolamento rimuoverà i peli sciolti e aiuterà a prevenire il rischio di palle di pelo. Molti gatti hanno problemi a tirare fuori le palle di pelo. Se un gatto non riesce a tirare fuori una palla di pelo, potrebbe avere un blocco intestinale. I blocchi intestinali sono molto seri e potrebbero mettere in pericolo la vita del vostro animale. I gatti a pelo lungo devono essere spazzolati e pettinati ogni giorno, mentre i gatti a pelo corto possono essere sottoposti a toelettatura ogni settimana. Quando spazzolate il vostro gatto state attenti ai grumi sul pelo ed alle irritazioni della pelle. Dovreste cominciare a spazzolare lungo il dorso del gatto, dalla testa alla coda. Fatelo un po’ di volte da un lato, e poi passate all’altro. Ogni area dovrebbe essere spazzolata un po’ di volte nella direzione di crescita del pelo. Quando spazzolate il vostro gatto dovreste sempre evitare il muso e le zampe. Se a un gatto non piace essere spazzolato, potete sempre prendervi cura di lui utilizzando un altro strumento. Il guanto è un’eccellente alternativa alla spazzola e alla maggior parte dei gatti non dispiace affatto. Cominciare quando è piccolo è la chiave per la toelettatura in quanto abituerà il vostro gatto a questa pratica. Alcuni gatti che hanno cominciato la toelettatura quando erano ancora cuccioli crescono amandola, molti di loro non vedono l’ora che arrivi il momento delle coccole. Quando spazzolate il vostro gatto assicuratevi di controllargli le orecchie, gli occhi, i denti e gli artigli. Gli occhi dovrebbero essere luminosi e chiari, senza corpi estranei. Le orecchie dovrebbero essere pulite, di colore rosa, e con nessun segno di acari dell’orecchio. Gli acari dell’orecchio sono la conseguenza dello sporco che si deposita nelle orecchie dei gatti, e possono arrivare a provocare la perdita dell’udito. Gli acari dell’orecchio sono molto seccanti per i gatti ed è difficile liberarsi di loro. Il modo migliore per tenerli lontani è assicurarsi che il gatto sia sempre pulito e sano. Ongi volta che vi prendete cura del vostro gatto dovreste andare un po’ oltre con i controlli. Quando il vostro gatto rimane fermo dovreste sempre lodarlo e dargli un premio. Se il vostro gatto non collabora e comincia a divincolarsi non lottate con lui, lasciatelo andare e provate il giorno seguente. Quando il gatto si abituerà alla toelettatura non vedrà l’ora che arrivi il momento ogni giorno.